Costoso minuetto per (non) fare un governo

In Gran Bretagna, in Francia, in Germania, in Spagna, in Turchia – per non palare degli Stati Uniti – il giorno dopo aver votato i cittadini sanno chi li governerà per i prossimi anni e in pochi giorni il governo é nella pienezza delle sue funzioni. Noi italiani, invece, nonostante la “Costituzione più bella del mondo” decantata dalla retorica conformista, a un mese dal voto sappiamo solo che rischiamo di tornare presto alle urne. Continua a leggere